Alessandria, bimba muore di malaria dopo viaggio in Africa

Condividi

 

Una bambina di 7 anni è morta per malaria, contratta pare durante un viaggio in Africa, all’ospedale Infantile di Alessandria. La piccola, che abitava a Carbonara Scrivia nel Tortonese (Alessandria), era stata ricoverata venerdì pomeriggio già in gravi condizioni. Diagnosticata la malattia, è stata subito trasferita nel reparto di Terapia Intensiva Pediatrica, ma le cure sono risultate vane.

La piccola avrebbe contratto la malattia durante un viaggio in Africa, nel Paese nativo della madre. “La bambina – fa sapere in una nota l’ospedale – è arrivata all’Infantile nel primo pomeriggio del 27 settembre in condizioni molto gravi: è stata effettuata in modo tempestivo la diagnosi di malaria ed è stata trasferita in terapia intensiva pediatrica per una terapia mirata. Nonostante l’alta professionalità delle cure e l’immediatezza degli interventi, la bimba è deceduta in serata”.



Il padre della piccola, italiano, avrebbe presentato denuncia per chiedere di accertare eventuali mancanze da parte dei sanitari. tgcom24.com

L’Infografica illustra il ciclo della malaria e la distribuzione nel Mondo della malattia ANSA/ CENTIMETRI



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -