Contestatore contro Patuanelli (M5s): “Dovevamo votare, venduti!”

“Dovevamo votare, pezzi di m….!”. Stefano Patuanelli, ministro dello Sviluppo economico nel nuovo governo guidato da Giuseppe Conte, nel centro di Roma deve fare i conti con un contestatore prima di un collegamento televisivo.

Come testimonia il video , Patuanelli è pronto a rispondere alle domande davanti alla telecamera quando, nel capannello tra operatori e fotografi, si infila un uomo: “L’Italia è uno stato sovrano, dobbiamo votare… Pezzi di m…. Venduti! Siete dei venduti!”, urla il contestatore prima di allontanarsi.

Condividi