Pd, ultimo maldestro video di propaganda per rifarsi la faccia

 tv.liberoquotidiano.it

Il Pd. Il partito pro-Europa; il partito lontano dai cittadini; il partito delle élite; il partito dei salotti; il partito che snobba il popolino e sfotte Matteo Salvini perché va in spiaggia al Papeete. In definitiva, Pd: il partito che perde sempre. Emilia Romagna: Zingaretti in posa con Merola e Bonaccini.

E così in una sorta di maldestro tentativo di rifarsi la faccia, ecco che il segretario Nicola Zingaretti ha postato sui social l’ultimo spot del partito. Lo promuove così: “Tra le persone, con l’Italia che Salvini e Di Maio non vedono”. E così via, un viaggio nelle cucine popolari di Bologna, nelle fabbriche. Ecco Zingaretti che sorride, in sovrimpressione la scritta “il Pd tra le persone”. Poi ecco il segretario stringere la mano a un’anziana signora, urlare nel megafono che il Pd si batterà contro i licenziamenti de “la Perla”. Sì, come no. Come se bastasse questo spot a cambiare la percezione che gran parte d’Italia ha dei democratici…

Condividi