Germania, Seehofer a Salvini: i migranti devono sbarcare subito

Credits +++ dpa-Bildfunk

BERLINO, 30 LUG – “Quello che voglio evitare è che ogni volta queste navi attendano anche 15 giorni davanti alle coste italiane prima che le condizioni dei migranti peggiorino e si faccia attraccare la nave”. Lo dice il ministro dell’Interno tedesco Horst Seehofer che riferisce una sua conversazione con Matteo Salvini.

“Al vertice di Helsinki ho detto: ‘Matteo che senso ha questa procedura se poi alla fine la gente sbarca?’ Così abbiamo deciso di incontrarci i primi di settembre a Malta”.ANSA

Ieri, a Francoforte, un eritreo ha gettato sotto il treno un bambino di 8 anni uccidendolo. Ma le comari tedesche continuano a intrigarsi degli affari dell’Italia.

Condividi