Insulti ai magistrati, partono le denunce

MILANO, 10 LUG – Tre presunti ”haters” tra i 22 e i 52 anni, residenti nel Mantovano sono stati denunciati dalla Digos di Mantova e dalla Polizia postale, per vilipendio della Repubblica e delle istituzioni. Nel commentare fatti di cronaca, tra il 26 giugno e il 6 luglio scorsi, avevano postato su pagine Facebook frasi e commenti offensivi e nei confronti di Magistratura e forze dell’ordine. In un post si insultavano i magistrati in relazione a una ragazza che aveva subito violenza sessuale. (ANSA)

Condividi