Ong Mediterranea ha sottratto i ”migranti” al soccorso della Guardia costiera libica

La guardia costiera libica si avvicina al gommone dei migranti alla deriva nella zona sar libica, ma i volontari di Mediterranea Saving Humans intervengono prima dei libici. “Non possiamo accettare che le persone vengano riportate in un paese in guerra”, spiega l’armatore di Mediterranea Alessandro Metz.

Video di Marco Mensurati

Condividi