Ong Sea Watch è tedesca, ma la Germania accoglie solo pochi “migranti”

BERLINO, 2 LUG- La Germania accoglierà un terzo dei migranti a bordo della Sea Watch. Lo riferisce lo Spiegel online. Si tratta di una dozzina di persone. Più volte era stato comunicato da diverse città ed istituzioni locali tedesche la disponibilità ad accogliere alcuni dei migranti a bordo della nave. Tuttavia, fino ad ora il governo aveva auspicato il raggiungimento di un accordo a livello europeo. Evidentemente, da parte del ministero dell’Interno di Berlino c’è stato un via libera in seguito anche alle trattative che si sono svolte al margine del Consiglio Europeo di Bruxelles. ANSA

Germania: Alla Porta di Brandeburgo di Berlino i cittadini tedeschi mostrano una lista dell’orrore lunga 350 metri. Ogni poster è la storia di una vittima tedesca uccisa dai migranti.

https://twitter.com/IAmJamesTheBond/status/1141170842010816512

Condividi