Teramo: magistrato Auriemma giu’ da un ponte, è gravissimo

Bruno Auriemma, magistrato 58enne, noto Pm teramano, questa mattina intorno alle 7:30 è stato soccorso da un passante in gravissime condizioni. Secondo alcuni testimonianze potrebbe esserse precipitato dal ponte San Francesco da un’altezza di 14 metri.

Stando alle prime notizie, il magistrato sarebbe stato trovato per strada, in via Maestri del Lavoro, a Teramo, questa mattina attorno alle 7,30, con numerose fratture multiple da un passante che ha chiamato immediatamente i soccorsi.

Sul posto è intervenuto il personale del 118 assieme agli agenti della Polizia di Stato. Non si sa ancora se si tratti di tentato suicidio, incidente o altro. (www.ilmessaggero.it)

Condividi

 

Articoli recenti