Senegalese in ‘permesso premio’ non torna in carcere. Preso

Fermato dagli agenti della Squadra Volante. Nella giornata di domenica, un cittadino senegalese di 35 anni è stato arrestato per evasione dagli agenti della Squadra Volante. Nel primo pomeriggio è stata segnalata la presenza in un albergo di via Berthollet di un soggetto evaso dalla casa circondariale Lorusso-Cutugno a seguito del mancato rientro alla scadenza di un permesso premio concesso lo scorso 18 marzo.

L’uomo avrebbe dovuto fare rientro in carcere il giorno 20. All’arrivo dei poliziotti in hotel, lo straniero si trovava nella sua camera al primo piano della struttura. Quando l’uomo ha aperto la porta, ha manifestato evidenti segni di squilibrio probabilmente dovuti all’assunzione di sostanza stupefacente e alla vista degli agenti, ha cercato di fuggire utilizzando la finestra.

Nonostante il disperato tentativo di allontanarsi, il trentacinquenne è stato fermato dai poliziotti. L’uomo, con diversi precedenti di polizia a carico, era detenuto in regime carcerario con termine della pena a febbraio del 2021.

Condividi