Erdogan: “Combattere lʼislamofobia come lʼantisemitismo”

Il coraggio barbaro del satrapo turco. Mentre il terrorismo islamico continua a mietere vittime, quasi ogni giorno, in ogni parte del mondo, Erdogan lancia l’allarme “islamofobia”. Nel frattempo spazza via la cristianità dalla quella parte dell’isola di Cipro occupata dalla Turchia.

L’umanità “deve combattere l’odio contro l’Islam, che è in aumento, con la stessa determinazione con cui ha contrastato l’antisemitismo dopo la catastrofe dell’Olocausto”. Lo ha detto il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, parlando della strage delle moschee in Nuova Zelanda. “I politici che cercano consenso stigmatizzando i musulmani e i migranti devono cambiare i loro discorsi”, ha aggiunto.

La Turchia spazza via la cultura cristiana da Cipro

Condividi

 

bresup

Articoli recenti