Bologna: ladri scatenati, “Hanno agito come un commando”

Condividi

 

Bologna – -Spaccata in negozio, maxi-furto di attrezzature – – “Hanno agito in pochissimo tempo, come un commando”. Così Enrico Dal Brollo, uno dei titolari del negozio di forniture professionali di materiale video Adcom, commenta la spaccata di questa notte nel negozio di via Zanardi, perpetrata ad opera di tre soggetti a volto coperto.

I ladri si sarebbero introdotti nell’area del negozio poco prima dell’alba. Aperto il cancello, un’auto bianca di grossa cilindrata si è fatta ariete e, in retromarcia, ha sfondato serranda e vetrina dell’esercizio. Dalle immagini delle telecamere poi si sono visti i malviventi puntare dritto verso la saletta espositiva, e svuotarne le teche: ottiche, corpi macchina, telecamere, attrezzature per un valore stimato di decine di migliaia di euro.



Il furto sarebbe avvenuto in una finestra di tre minuti. Due dei ladri, che addosso avrebbero avuto delle maschere, si sarebbero poi allontanati appiedati nel parco vicino, mentre un terzo, a bordo dell’auto risultata poi rubata, è scappato in direzione dell’ospedale Maggiore. La Polizia in mattinata è intervenuta per i rilievi del caso.

www.bolognatoday.it

Sono ex militari dell’Est, professionisti della violenza



   

 

 



Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -