Albania, proteste: fumogeni e copertoni bruciati davanti al Parlamento

TIRANA, 5 MAR – Petardi, fumogeni e copertoni dati alle fiamme davanti all’entrata del Parlamento di Tirana, dove l’opposizione albanese di centrodestra si è riunita anche oggi per chiedere le dimissioni del premier socialista Edi Rama.

Centinaia di agenti di polizia hanno circondato la sede dell’Assembla nazionale, dove prosegue la seduta ordinaria con la sola presenza della maggioranza. L’opposizione ha rinunciato da due settimane al mandato dei propri deputati. Un fitto cordone della polizia si è schierato all’entrata principale del Parlamento, mentre dietro di loro si trovano le unità antisommossa.(ANSAmed).

Condividi

 

bresup

Articoli recenti