Scalfarotto (Pd) querelato fa l’eroe: “Rinuncio all’immunità”

ROMA, 29 GEN – La senatrice della Lega Stefania Pucciarelli “mi ha querelato per un tweet con il quale avevo definito una vergogna il fatto che Lega e M5S avessero eletto una persona con un tale curriculum alla Presidenza della Commissione Diritti Umani del Senato – afferma il deputato Pd Ivan Scalfarotto -.

Per quanto mi riguarda – continua Scalfarotto –  confermo integralmente la mia valutazione totalmente negativa sulla nomina alla Presidenza di una Commissione preposta a tutelare i diritti delle minoranze, degli esclusi e dei più deboli di una persona con le opinioni espresse a più riprese dalla Pucciarelli; una nomina che conferma che l’attuale Governo si attesta sulle posizioni dell’estrema destra intollerante e xenofoba”.

Scalfarotto, coordinatore dei Comitati civici di Matteo Renzi e che appoggia la candidatura di Roberto Giachetti alla segreteria Pd, riferisce di aver “ricevuto quest’oggi dalla Procura della Repubblica della Spezia la notifica della conclusione delle indagini preliminari”.

Condividi