75enne ruba cibo al supermercato: «Non arrivo a fine mese»

PADOVA – «Olio, burro, pistacchi, formaggio. Sì, è vero, ho rubato al supermercato. Non sono una ladra, ma ho paura di non arrivare alla fine del mese». A parlare, con le guance rosse per la vergogna, è una signora di settantacinque anni che vive da mezzo secolo a Ponte di Brenta. Racconta tutto quello che è successo sabato pomeriggio al supermercato Prix di via San Marco, poi si interrompe e comincia a piangere. Lo scrive il Gazzettino

«Ho sbagliato, ho fatto una sciocchezza – confida asciugandosi quelle stesse guance -. Pensavo che non se ne sarebbe mai accorto nessuno». La donna è stata denunciata per furto. È successo alle 14.20 dell’altro ieri, quando gli addetti alla sicurezza del supermercato hanno chiamato una volante della polizia.

 

Condividi