Spaccia cocaina negli ovetti con la figlia in auto, arrestata colombiana

Rocca di Papa: cocaina negli ovetti e la figlia che aspetta in auto, lo spaccio di una 27enne. La cocaina nascosta negli ovetti sorpresa e la figlia, in auto, che la aspettava. Così una 27enne colombiana spacciava droga nella zone di Rocca di Papa. A fermarla gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Frascati, che hanno notato un andirivieni di giovani a piazza Giuseppe di Vittorio a Rocca Priora.

Da ulteriori accertamenti, effettuati sulla targa della vettura, è emerso che la conducente, era già stata arrestata dagli stessi agenti del commissariato Frascati nel novembre scorso con lo stesso modus operandi: l’utilizzo di una macchina a bordo della quale c’era anche sua figlia.

Fermata, è stata trovata in possesso di diverse dosi di cocaina nascoste negli ovetti oltre a 200 euro in contanti, altre dosi di cocaina, confezionate allo stesso modo, sono state trovate all’interno della sua abitazione. Per la 27enne sono scattate di nuovo le manette per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

www.romatoday.it

Condividi