Mafia nigeriana a Cagliari: “Dagli 10 frustate, se non sento il rumore ti uccido”

video Polizia di Stato

Mafia nigeriana a Cagliari, l’intercettazione: “Dagli 10 frustate, se non sento il rumore ti uccido”
Proviene da Cagliari questa intercettazione ambientale della polizia, riguardante un clan della tratta delle donne finalizzata allo sfruttamento della prostituzione.

Il gruppo è affiliato alla confraternita ‘Supreme Eiye’, i cui simboli ricorrenti sono un teschio con ossa incrociate e un’aquila. I suoi membri vestono di blu e portano tatuato su un braccio un uccello (“eiye” in nigeriano).

Condividi