“Non si tratta piu’ di difendere i confini”? Il commento del Capitano Ultimo

“E mentre guardiamo la bandiera garrire al vento, mentre vediamo accanto a noi sulla strada la difficoltà di tante persone di tanti amici che non hanno una casa, che non hanno un lavoro, che non hanno da vivere, ci raccontano la nuova trincea, il nuovo Piave disegnato per noi e per i nostri figli. Il Piave dei flussi energetici delle Multinazionali che si arricchiscono e affamano il Popolo. E ancora pensiamo alla costituzione e ricordiamo il nostro giuramento alla Bandiera che garrisce al vento.”

Ultimo

Condividi

 

2 thoughts on ““Non si tratta piu’ di difendere i confini”? Il commento del Capitano Ultimo

  1. I confini vanno tutelati e difesi a tutti i costi. La guardia di finanza da sempre è il primo vigile dei confini di terra e io che ho fatto servizio al confine svizzero, vi assicuro che è una bella sensazione essere lì anche se io parlo degli anni sessanta. I confini sono sacri.

  2. E questo signore sarebbe il capo delle nostre forze armate? Certamente riceverà il plauso della Open society foundation e naturalmente dei ben noti mondialisti nostrani che si prenderanno gran cura del suo futuro.

Comments are closed.