Renzi finge di non sapere che la manovra 2018 è stata fatta dal Pd nel 2017

“Se il PIL è a zero è a causa degli effetti della manovra del 2017. Noi abbiamo pensato a una manovra per dare risposte ai giovani disoccupati”

Ecco invece che cosa scrive Matteo Renzi su Facebook, arrivando ad additare l’attuale governo come responsabile dei 6 anni di disastrose politiche del Pd.

“Guardate i giornali di oggi.
Se non fosse un dramma per l’Italia, ci sarebbe da ridere: è sempre colpa di quelli di prima.
Diciamola semplice
Noi prendiamo il Governo quando il Paese è in recessione. Facciamo JobsAct, SbloccaItalia, riduzione Irap, superammortamento, industria 4.0 e l’Italia torna col segno più. Quattro anni consecutivi di PIL col segno più.
Arrivano loro, cambio di governo.
Bloccano le opere pubbliche, cambiano il mercato del lavoro, aprono ai condoni.
Il PIL si ferma. Dopo quattro anni di segno più, si torna a zero!
Anziché dire: scusate, abbiamo sbagliato, rimediamo subito, Salvini e Di Maio danno la colpa a quelli di prima.
Con quelli di prima, siamo tornati al segno più.
Con voi, l’Italia torna in recessione.
Tutto qui.”

Condividi