Netanyahu: la UE cambi il suo atteggiamento ipocrita verso Israele

TEL AVIV, 1 NOV – L’Europa deve cambiare “il suo ipocritica ed ostile atteggiamento ” nei confronti di Israele. Lo ha detto il premier Benyamin Netanyahu prima di partire per la Bulgaria dove in questi giorni incontrerà i leader delle nazioni balcaniche per rafforzare le relazioni e spingere verso un mutamento Ue.

Il premier ha sottolineato che “il processo richiederà tempo” ma si è detto convinto di raggiungere l’obiettivo. “E’ – ha aggiunto – una cosa importante per lo stato di Israele il cui ruolo nel mondo è in crescita”. In Bulgaria il premier incontrerà i leader di Sofia, Atene, Bucarest e di Belgrado: quest’ultima non fa parte della Ue. (ANSAmed)

Condividi