Desirée, Martina: Salvini deve rispondere al bisogno di sicurezza

Martina a Catania per i clandestini della Diciotti

“Che la situazione di Roma sia peggiorata negli ultimi due anni è un dato oggettivo – ha ricordato il segretario nazionale del Pd Maurizio Martina – Salvini ha fatto bene ad andare ieri ma suo compito è rispondere quotidianamente sul bisogno di sicurezza e non solo andare un’ora sul luogo dopo una tragedia”.

Peccato che 600mila clandestini li abbia fatti entrare il Pd, non Salvini!

Condividi

 

6 thoughts on “Desirée, Martina: Salvini deve rispondere al bisogno di sicurezza

  1. Martina dunque chiede più sicurezza dimenticando che molti di quegli immigrati che sono arrivati in Italia per delinquere sono stati invogliati dalle politiche dell’accoglienza portate avanti anche dal suo partito.

  2. Questa è la problematica in Italia ché parlano male contro chi vuol fare le cose per bene ma quel ché hanno fatto loro nei anni passati non dicono nulla lasciate lavorare prima e poi si vedrà quello che succede o hanno paura ché fanno meglio dei altri governi perché sono loro gli primi che gli contestano com’è la nave Ciotti anche io sono straniero però sono dacordo con linea di Salvini

  3. Il frutto della discordia è stato raccolto da gentaglia come voi del governo vostro,quindi tutto ciò che succede in Italia e solo colpa voi vostra con le vostre leggi avete stravolto la costituzione.

  4. peccato che quando ci prova a rispondere al bisogno di sicurezza andate a protestare e ad appoggiare i clandestini sulle navi. Li abbiamo accolti a migliaia senza saper gestire la situazione, abbiamo fatto dell’accoglienza un business per gente senza scrupoli, senza preoccuparsi minimamente dei risvolti a lungo termine e adesso vi ricordate che Salvini deve prendere provvedimenti.

  5. L’importante è spararla piu grossa purché se ne parli..diversamente rimarebbe nel limbo della disattenzione

  6. Questa salma sembra inossidabile. Dalla sua protobocca escono in continuazione escandescenze venefiche, per fortuna circoscritte. Un giorno resterà soffocato dai suoi stessi miasmi.

Comments are closed.