Bologna: sgomberati senzatetto che rifiutano di andare in dormitori comunali

Continuano a Bologna gli interventi ‘antidegrado’ delle forze dell’ordine, che nelle ultime settimane hanno più volte allontanato e multato alcuni senzatetto che dormono sotto in portici. L’ultimo blitz è di ieri mattina in viale Masini, dove 16 persone sono state sgomberate e denunciate dai Carabinieri. Sono per la maggior parte rumeni e africani. Dormono sotto i portici e, per un motivo o per un altro, rifiutano di passare la notte nei dormitori comunali.

Condividi