Diciotti: fuggiti altre due migranti. Erano stati accolti a Scandicci

I due migranti eritrei della nave “Diciotti” arrivati lunedì scorso dal centro di Rocca di Papa (Roma) e accolti in una parrocchia di Scandicci (Firenze) risultano irreperibili da ieri. L’allontanamento dalla struttura in cui erano ospitati è già stato segnalato alle autorità competenti.

Lo rende noto la Caritas diocesana di Firenze. La Diocesi di Firenze, la Caritas, la parrocchia e i volontari si erano subito mobilitati raccogliendo l’appello della Cei “per dare accoglienza a queste persone, gesto di carità cristiana, nello spirito del Vangelo che anima quotidianamente chi si spende, e sempre si spenderà, con generosità e impegno per chi e’ più fragile e in difficoltà”. ​

affaritaliani.it

Condividi