Milano: Sala riconosce 9 bimbi ‘figli di 2 madri’

MILANO, 06 GIU – Anche Milano, dopo altre città italiane, Torino in testa, riconosce i bambini figli di due madri o due padri, che fanno parte delle famiglie arcobaleno. Il sindaco Giuseppe Sala ha firmato nella sala giunta di Palazzo Marino, sede del Comune, gli atti di nascita, di riconoscimento e di annotazione di 9 bambini e delle loro madri. Alcuni sono nati da pochi giorni o da alcuni mesi, altri hanno già 16 anni e aspettavamo questo momento da anni.

“Il mio sentimento oggi è di gioia vera – ha commentato il sindaco – Oggi non è la giornata delle polemiche ma è una data importante per Milano. Tutti noi, anche i ministri, siamo amministratori pro-tempore, ma non lo è lo spirito di questa città”. (ANSA)

Condividi