Comitato Olimpico vieta le bandiere russe a Pyeongchang

Il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) vieta ai tifosi di portare in tribuna le bandiere dei Paesi che non prendono parte alle Olimpiadi, pertanto a Pyeongchang sventolare la bandiera russa sarà vietato dal momento che la nazionale russa è stata squalificata e gli atleti russi che vi partecipano gareggiano sotto la bandiera olimpica.

“Le bandiere dei Paesi che non partecipano ai Giochi Olimpici sono proibite”, afferma il sito web del comitato organizzatore delle Olimpiadi di Pyeongchang.

Pertanto ai tifosi è vietato portare e mostrare le bandiere della Russia non solo in tribuna, ma anche nelle strutture di allenamento.

https://it.sputniknews.com

Condividi