Canada, ministro somalo: l’immigrazione clandestina è inaccettabile

In questa intervista su Al Jazeera in inglese il ministro per l’immigrazione canadese Ahmed Hussein, di origini somale, egli stesso un immigrato in Canada, dice :”Il Canada è il paese occidentale più aperto e più accogliente verso immigrati regolari e profughi che ne hanno diritto. L’immigrazione clandestina è inaccettabile!”

Condividi