Spagna: urla “Allah è grande”, la Polizia gli spara

La polizia spagnola ha sparato a un uomo che ha gridato “Allah è grande” a un posto di blocco vicino al confine con la Francia. L’uomo, che è rimasto ferito ma non è in pericolo di vita; è un cittadino francese di origine nordafricana. La sua auto è stata intercettata ad un casello autostradale nei pressi della cittadina di frontiera spagnola La Jonquera. L’uomo è stato arrestato e sarà interrogato.

Condividi