Pisapia lancia il Campo progressista e candida la Boldrini premier

I leader della sinistra da anni in Italia dimostrano un perverso amore per il masochismo politico. L’ex sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, non fa eccezione, anzi nel giorno in cui rilancerà il suo movimento Campo progressista ha in mente di ribadire forte e chiaro il nome del suo premier ideale.

Come riporta Repubblica, l’idea degli anti-renziani è di lanciare la presidente della Camera, Laura Boldrini, non solo come candidato di punta del loro movimento, ma addirittura come candidato premier dell’intera coalizione, da Ap ai vari pulviscoli di sinistra, passando per il Pd. Auguri.

Condividi

 

bresup

Articoli recenti