Basilicata: sospesa l’attività del centro oli Eni

“A fronte di inadempienze e ritardi da parte di Eni rispetto alle prescrizioni regionali”, la Giunta regionale della Basilicata ha “deliberato la sospensione di tutte le attività del Centro Olio Val d’Agri (Cova) dell’Eni” di Viggiano (Potenza) dove ogni giorno vengono lavorate decine di migliaia di barili di petrolio. La decisione “è stata successivamente comunicata dal presidente della Regione, Marcello Pittella (Pd) ai Ministri dell’Ambiente e dello Sviluppo Economico, Gianluca Galletti e Carlo Calenda”. ANSA

Prepariamoci alla svendita dell’ENI

 

Articoli recenti