L’Italia regala 6,3 milioni di euro ai Paesi del lago Ciad

 

gentiloni-sprechi

L’Italia ha approvato lo stanziamento di 6,3 milioni di euro per la realizzazione di attività d’emergenza nei quattro Paesi del bacino del Lago Ciad – Nigeria, Camerun, Ciad e Niger – che devono fronteggiare le conseguenze della violenza del gruppo estremista radicale Boko Haram. Il programma sarà realizzato dalle organizzazioni della società civile e da altri soggetti senza finalità di lucro italiani operanti nei quattro Paesi interessati.

L’intervento sarà destinato, in particolare, alle fasce più vulnerabili della popolazione, alle famiglie numerose, sfollate e rifugiate, alla popolazione infantile e materna vittima di malnutrizione, con l’obiettivo non soltanto di offrire immediato sostegno ma anche di mitigare la pressione migratoria verso l’Europa. L’intera regione del Lago Ciad è divenuta infatti teatro di violenza diffusa e di un importante fenomeno di spostamento forzato della popolazione, difficile da aiutare in considerazione dei gravi problemi di accesso umanitario.

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi

 

One thought on “L’Italia regala 6,3 milioni di euro ai Paesi del lago Ciad

  1. E arivai! un altro regalino, questi stanno regalando soldi a destra e a manca con i soldi dei cittadini, però non approvano mai qualche case per i poveri cittadini Italiani, no agli Italiani no! ben gli sta a chi votano questi politici di M.

Comments are closed.