120 clandestini prelevati in mare nel Salento

 

CASTRIGNANO DEL CAPO (LECCE), 25 OTT – É in corso a Santa Maria di Leuca lo sbarco di circa 120 migranti arrivati a bordo di un veliero bialbero in prossimità di Punta Meliso, al largo della costa del Capo di Leuca. Il veliero é ancorato a pochi metri dalla scogliera.

Sul posto stanno operando due motovedette della Capitaneria di porto di Gallipoli con il supporto dell’equipaggio di un gommone della Guardia di Finanza. Il primo ad accorgersi dello sbarco è stato un carabiniere che si stava recando al lavoro e che ha sentito le urla dei migranti e poi un pescatore. Sono in corso operazioni di trasbordo che avvengono in mare. Una prima parte, 34 migranti quasi tutti di nazionalità pakistana, sono già sbarcati al terzo braccio del porto di Santa Maria di Leuca. (ANSA)

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi

 

One thought on “120 clandestini prelevati in mare nel Salento

  1. Un esercito di clandestini pronto a sbarcare in ogni dove sulle coste Italiane , il buonismo nostrano ha portato a tutto questo .

Comments are closed.