La Russia incastra l’ONU: perché ora non consegna gli aiuti ad Aleppo?

 

Maria-ZakharovaOra nulla impedisce all’Onu la consegna di aiuti umanitari. Lo sottolinea dal Ministero degli Esteri russo la portavoce Maria Zakharova, dopo che dal palazzo di vetro era stato sollevato il sospetto che la situazione non fosse ancora sicura e che non ci fosse da fidarsi.

La diplomatica russa ha anche sottolineato che “oggi non c’è un motivo per non arrivare” a un discernimento tra terroristi e opposizione moderata. “La parte russa ha fatto quello che doveva per la tregua. Ora ci si chiede cosa impedisce all’ONU di portare gli aiuti umanitari?“. E secondo Mosca “se la pausa non verrà usata, se non c’è un’azione della coalizione, vuol dire che il compito non era quello di consegnare gli aiuti” ma un “sostegno dei miliziani.

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi