Potenza: obbligato a spostare la sua attività, imprenditore protesta

 

Lo stato italiano odia e punisce chi produce. Hai ancora un’attività? Hai ancora un lavoro? Ci pensa lo stato a gettarti sul lastrico!

imprenditore-potenza

POTENZA, 10 OTT – Un imprenditore del settore balneare, Pasquale Faraco, titolare di uno stabilimento a Policoro (Matera), ha organizzato un presidio stamani a Potenza, davanti alla sede della Regione. Lo ha fatto per protestare contro alcune decisioni amministrative che gli imporrebbero di spostare la sua struttura a circa otto metri dalla riva, “mettendo a rischio così lo stabilimento durante le mareggiate del periodo invernale”.

L’imprenditore ha anche annunciato l’intenzione di iniziare uno sciopero della fame e della sete. (ANSA)

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi