Rio: judoka Egitto perde e non dà mano a Israele

 

olimpiadi-israele

Il judoka egiziano Islam El Shehaby, 34 anni, ha rifiutato di stringere la mano del suo avversario israeliano Or Sasson, 25 anni, che lo aveva appena eliminato con un ippon. E’ successo ai 32.mi di finale della gara olimpica di judo dei più di 100 chili, oggi a Rio. (ANSA).

Condividi

 

bresup

Articoli recenti