La fidanzata lo lascia, marocchino le brucia casa

 

incendioVENEZIA -La fidanzata gli annuncia la rottura del rapporto e lui, un marocchino di 25 anni, le incendia la casa. E’ successo ieri sera a San Giorgio di Livenza, l’uomo è stato arrestato dai carabinieri di Caorle e il fuoco, innescato con una tanica di benzina, domato dai vigili del fuoco di San Donà e di Portogruaro.

Una volta scoppiate le fiamme la donna è riuscita a mettersi in salvo e a dare l’allarme ma per l’appartamento non c’è stato nulla da fare. I pompieri hanno lavorato sino all’alba anche per procedere con tutte le verifiche mettendo in sicurezza il locale caldaie. (ANSA)

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi