Gb, Capo Antiterrorismo: Isis studia attacchi enormi e spettacolari

 

Il capo dell’antiterrorismo britannico, Mark Rowley, ha parlato di “attacchi spettacolari e su vasta scala” di gruppi di jihadisti dello Stato islamico contro bersagli “e stili di vita occidentali”.

GB-Mark-Rowley

Il gruppo islamista, ha spiegato Rowley, ha ampliato il suo ventaglio di obiettivi, da bersagli militari e di polizia a situazioni molto più ampie, come dimostrano gli attacchi di Parigi. “Nei mesi recenti abbiamo visto … molti piani riguardanti attacchi a stili di vita occidentali. L’Isis è passata da obiettivi mirati come polizia e militari che rappresentano lo Stato, a qualcosa di molto più vasto. Siamo di fronte a un gruppo terroristico che ha l’ambizione di portare a termini attacchi enormi e spettacolari, non solo quelli che siamo riusciti a sventare finora”.

Rowley ha confermato che l’Isis incoraggia coloro che hanno ricevuto addestramento militare in Siria a tornare nei paesi del Nordeuropa e compiere attentati. Negli ultimi tre anni il numero degli arresti di sospetti terroristi, 339, è aumentato del 57% rispetto ai tre anni precedenti. La metà di questi ha portato a un’incriminazione. Il 77% delle persone arrestate l’anno scorso nel Regno Unito sono di nazionalità britannica; il 14 sono donne, il 13% sotto i 20 anni. La polizia ha sventato sette attacchi terroristici tra la fine del 2014 e inizio 2016. (fonte afp)

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi