Baby gang di rapinatori marocchini sul treno, sei arresti

arrestato

 

Sei giovani di origine marocchina, tre dei quali minorenni, sono stati arrestati dai carabinieri dopo che avevano aggredito e rapinato tre ragazzi su treno proveniente da Lucca per Firenze.

La banda ha prima preso di mira un ragazzo di 16 anni, schiaffeggiato e costretto a consegnare il portafogli. Stesso trattamento al fratello e ad un amico del ragazzo. I viaggiatori avevano però avvertito i carabinieri, che alla stazione di Montecatini (Pistoia) sono saliti sul treno ed hanno scovato i sei. ansa

Condividi

 

bresup

Articoli recenti