S&P: l’Ucraina si avvia verso il default

POROS

 

19 dic – Standard & Poor’s ha annunciato un ulteriore declassamento al rating dell’Ucraina, che cala a “CCC-” da “CCC”, e al tempo stesso ha avvertito che le prospettive restano negative sul paese, a riprova di possibili ulteriori peggioramenti. “Se la situazione non cambiasse, in particolare se non arriveranno aiuti internazionali supplementari, una insolvenza potrebbe essere inevitabile nei prossimi mesi”, afferma l’agenzia.

Condividi