Mazzette e appalti, Dipartimento carceri nella bufera

carcere20 giu. – Bufera sugli appalti per le carceri italiane. Il Nucleo di polizia tributaria della guardia di finanza sta effettuando una serie di perquisizioni presso il Dap (Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria) e presso l’ufficio del Commissario al piano carceri nell’ambito di due filoni di indagine, che procedono in parallelo, coordinate dai pm romani Mario Palazzi e Paolo Ielo.

La prima, in cui si ipotizza il reato di corruzione, riguarda presunte irregolarita’ negli appalti per i lavori di ristrutturazione di alcune carceri. La seconda, aperta per falso e abuso d’ufficio, fa riferimento all’attivita’ del Commissario incaricato di redigere il piano carceri. (AGI) .

Condividi

 

bresup

Articoli recenti