Cutini: “Gli immigrati devono poter chiedere asilo prima dell’arrivo in Europa”

rita-cutini

17 mag 2014 – ”Il rilievo del Centro Astalli sull’attuale sistema legislativo che regola l’immigrazione e’ condivisibile”. Lo ha dichiarato l’Assessore al Sostegno Sociale e Sussidiarieta’ di Roma Capitale, Rita Cutini, al termine del Workshop organizzato oggi in Campidoglio sull’accoglienza con il Comitato 3 Ottobre e l’Unhcr.

”Dobbiamo riflettere su quanto detto dal Centro Astalli – ha spiegato Cutini – ovvero sul fatto che ‘Mare Nostrum’ e’ una risposta di tipo umanitario ma non e’ la soluzione. Le norme europee, come suggeriscono le associazioni e le Ong, devono prevedere la possibilita’ di chiedere asilo prima dell’arrivo in Europa, attraverso canali legali e in tutta sicurezza. Cosi’ – conclude – si eviterebbe di rendere ‘indispensabile’ l’esistenza dei trafficanti, unico modo, oggi, per arrivare in Europa”

Condividi

 

3 thoughts on “Cutini: “Gli immigrati devono poter chiedere asilo prima dell’arrivo in Europa”

  1. L’ITALIA ACCOGLIE TUTTO E TUTTI PASSIVAMENTE MA LE ALTRE NAZIONI A PARTIRE DALL’AUSTRALIA E GLI USA AI CLANDESTINI E NON DIETRO FRONT ! E FANNO BENE!

Comments are closed.