Crisi, Cna: l’Italia è piu’ povera e violenta

rissa2 MAG – Più povera, più violenta, più vecchia e inutilmente più istruita. E’ l’Italia che esce da sei anni di crisi economica, politica e sociale in una fotografia scattata dal Centro Studi della Cna.

Negli anni della crisi il Paese ha visto crescere in maniera esponenziale le persone a rischio povertà ed esclusione sociale. Ormai sono oltre 18 milioni, quasi tre milioni in più del 2007, pari al 14,8% di tutti gli europei emarginati economicamente.

Condividi

 

One thought on “Crisi, Cna: l’Italia è piu’ povera e violenta

Comments are closed.