Insulti alla Kyenge, ancora polemiche

kyengeTORINO, 15 OTT – E’ polemica per alcune frasi postate su Fb da un consigliere comunale di Bardonecchia, cittadina che venerdì accoglierà il ministro per l’Integrazione Kyenge all’assemblea nazionale del movimento scout.

“Spiace un po’ per chi dopo deve fare la disinfestazione”, ha scritto sul social Renato Brino. “Non condivido assolutamente una cosa del genere, è una stupidaggine”, afferma il sindaco, Roberto Borgis. Alla fine Brino ha rimosso il post, ma – dice – ho diritto di esprimere le mie idee…”.

 

Condividi

 

Articoli recenti

One thought on “Insulti alla Kyenge, ancora polemiche

  1. Ho visto la vignetta di Berlusconi in un fosso al cimitero, mentre gli buttano palate di terra. Uno dice “ma è ancora vivo!”
    Cosa risponda l’altro non lo ricordo, e non ha importanza, ma evidentemente questo tipo di vignette si possono fare, mica sono contro la kyenge o la boldrini… a solito ci si indigna a senso unico; la voglia di chi vorrebbe morto, o addirittura uccidere Berlusconi è evidente, ma nessuno la condanna, si può, mica è la kyenge, tutto è permesso, anche sepellire vivo Berlusconi… ma guai a toccare la kyenge o la boldrini, allora sì che gli ipocriti si incavolerebbero !

Comments are closed.