Usa: almeno 8 morti per una tempesta di neve

23 dic – È salito il bilancio delle vittime della tempesta che si sta abbattendo sul Midwest degli Stati Uniti: i morti sono almeno otto. Il maltempo sta intanto complicando i piani di viaggio per le festività di milioni di americani.

All’aeroporto di Chicago sono stati cancellati ieri centinaia di voli, i forti venti che spirano – riporta il Washington Post – stanno causando disagi allo scalo della capitale Washington, dove i voli sono stati momentaneamente sospesi con quattro piste chiuse.

La tempesta si sta spostando sulla costa orientale degli Stati Uniti, andando a colpire molte delle zone che hanno subito gravi danni dall’uragano Sandy. La città di New York ha messo in guardia sul crollo delle temperature nelle prossime ore: un’allerta diretta a tutti coloro che sono ancora senza riscaldamento per Sandy. ticinonews

Condividi