Ebrei ortodossi contro l’albero di Natale alla porta di Jaffa

21 DIC – Un albero di Natale esposto dal municipio di Gerusalemme alla porta di Jaffa, uno degli ingressi alla Citta’ vecchia, ha destato irritazione fra gli ebrei ortodossi che vorrebbero rimuoverlo del tutto o almeno spostarlo in una zona piu’ appartata.

Lo riferisce con grande evidenza il quotidiano Maariv. ”Se proprio devono essere esposti i simboli del Natale – ha detto al giornale uno degli animatori della protesta – che lo siano solo all’interno del rione cristiano della Citta’ vecchia’. ansa

Condividi