Pakistan: nuovo attacco contro operatori antipolio, due feriti

19 dic. – Gli operatori impegnati nella vaccinazioni contro la polio hanno subito un nuovo attacco in Pakstan, dopo che ieri un commando aveva ucciso cinque di loro. Questa volta ne sono stati feriti due, sui quali un commando ha sparato alla periferia di Peshawar.

In passato i talebani avevano minacciato rappresaglie contro la campagna anti-polio perche’ avrebbe offerto copertura alla missione della Cia che localizzo’ il covo di Osama bin Laden ad Abbottabad.

6 responsabili Save the Children espulsi, ruolo nel blitz Bin Laden

Le autorita’ hanno sospeso la campagna di immunizzazione a Karachi, la citta’ piu’ popolosa del Pakistan con 18 milioni di abitanti. Sempre a Peshawar uomini armati su una moto avevano aperto il fuoco contro una 17enne, che svolgeva compiti di supervisione, morta poi in ospedale. (AGI) .

Pakistan: vaccinavano contro la polio, 4 donne uccise a Karachi

Pakistan, vaccinazione contro poliomelite è contraria all’Islam, imam dichiara Jihad

Afghanistan: Uccisa volontaria della vaccinazione antipolio

 

Condividi