Acqua, Federutility: le liberalizzazioni devono procedere

17 dic – “E’ necessario superare la legge sciagurata del 2010 che ha aboliti gli Ato”: lo ha detto il sottosegretario allo Sviluppo economico, Claudio De Vincenti, nell’assemblea di Federutility-Federambiente sui ‘Servizi pubblici ed economie territoriali: un contributo per l’agenda del governò.

Acqua, Federutility: con l’aumento delle tariffe siamo piu’ vicini alla Ue

Acqua: aumento delle tariffe dal 2013, urgenti 65 mld di interventi

Per De Vincenti “il problema principale è la stabilizzazione delle imprese sul mercato. Abbiamo puntato a chiarire – osserva il sottosegretario – che il processo di liberalizzazioni deve procedere per obiettivi e sanzioni”. Secondo De Vincenti “nella fase nuova che si apre” serve offrire “incentivi e sostegno a quanti si aprono al mercato, pur rimanendo legittime le società in-house”. Allo stesso tempo, conclude, serve “accelerare sugli ambiti e sbloccare la situazione”. ansa

Condividi