Il Pentagono invia i lanciarazzi Patriot in Turchia

14 dic – Il segretario alla Difesa americano Leon Panetta ha firmato l’ordine per inviare in Turchia i lanciarazzi Patriot e 400 militari.
In totale, sei batterie di Patriot saranno inviati a proteggere la Turchia dagli attacchi missilistici possibili dalla Siria. Due batterie saranno inviate dagli Stati Uniti, due dalla Germania e due dai Paesi Bassi. Tutte le strutture saranno trasferite in Turchia entro la fine del prossimo gennaio.

Per evitare proteste o giudizi maliziosi, i Patriot sono stati modificati esclusivamente per intercettare i missili siriani avendo una gittata di 16 chilometri, sufficiente per non colpire al di là del confine turco-siriano. I Patriot senza modifiche hanno una gittata di 80 chilometri.

Condividi