La UE regala altri 45 mln di euro all’Algeria: economia e sviluppo sostenibile

7 DIC – Via libera della Commissione europea a due programmi di assistenza finanziaria all’Algeria, in concomitanza del Consiglio di associazione oggi a Bruxelles.

Il primo programma, con un budget di 15 milioni di euro, e’ destinato alla diversificazione dell’economia algerina e sosterra’ lo sviluppo sostenibile del settore della pesca e dell’agricoltura. Il secondo programma, che puo’ contare su un finanziamento di 30 milioni di euro, andra’ invece a contribuire all’attuazione dell’accordo di associazione Ue-Algeria, con l’obiettivo di rafforzare la buona governance dell’amministrazione pubblica.

La UE regala 58 milioni di euro all’Algeria per cultura e lavoro

UE regala all’Algeria 34 milioni di euro per l’ambiente

UE: 23,5 milioni di euro all’Algeria per dialogo con Sud Mediterraneo

”Negli ultimi anni – ha affermato Stefan Fule, commissario Ue alla politica di vicinato – le nostre relazioni bilaterali sono diventate piu’ intense. In particolare, ci tengo a sostenere un rafforzamento del processo di riforma in Algeria, specie l’estensione delle liberta’ fondamentali”.

Le spese pazze della UE che impoveriscono gli stati membri, articolo sconsigliato a persone sensibili

Secondo Fule ”i due programmi di cooperazione che la Commissione Ue ha adottato oggi mostrano che l’Ue desidera rimanere un partner affidabile, che continuera’ a condividere con l’Algeria i suoi strumenti e la sua esperienza di transizione verso una democrazia solida, un’economia inclusiva e sostenibile, e uno Stato che risponde alle aspirazioni della popolazione”. La riunione del Consiglio di associazione Ue-Algeria oggi a Bruxelles ha consentito di fare il punto sui negoziati di un primo piano d’azione comune, nel quadro della politica di vicinato. (ANSAmed)

Condividi

 

bresup

Articoli recenti