Di Paola: migliorare integrazione con costruzione dimensione europea della difesa

6 dic – ”Non e’ possibile un reale processo di integrazione europea senza una crescita, un approfondimento della dimensione di difesa e sicurezza dell’Unione europea”.

Lo afferma il ministro della Difesa Giampaolo Di Paola nella sua audizione a Montecitorio davanti le Commissioni riunite Affari esteri, Difesa e Attivita’ produttive di Camera e Senato sul contributo italiano alla costruzione della dimensione europea della difesa.

Per Di Paola ”e’ questa la strada, non semplice di un processo che va pero’ cominciato”. Il tema e’ di tale importanza, aggiunge il ministro, che gia’ nel Consiglio europeo della prossima settimana ci sara’ nelle conclusioni ”per la prima volta ci sara’ un grosso capitolo sulle dimensioni della difesa e della sicurezza in Europa”. Questione talmente importante, aggiunge, che ”avra’ nel dicembre 2013 il consueto Consiglio europeo di fine anno ad essa interamente dedicato”.

Condividi