Monti: Consolidare l’opposizione in Siria, daremo milioni di euro di aiuti

5 dic – Per quanto riguarda la crisi siriana, il presidente del Consiglio ha detto di essere “estremamente preoccupaoi e consideriamo del tutto inaccettabili le sofferenze che vengono imposte alla popolazione civile. Siamo attivamente impegnati nel processo di consolidamento dell’opposizione siriana e siamo e rimarremo fortemente impegnati anche nel cercare di alleviare la grave crisi umanitaria che si è prodotta”.

“L’Italia – ha aggiunto – ha già reso disponibili sei milioni di euro per lo sforzo umanitario e stiamo attualmente lavorando per un pacchetto che credo e spero possa aumentare questo aiuto. Inoltre c’è anche un contributo dell’Unione europea che ha raggiunto in totale un po’ di più di 120 milioni di euro”.

Condividi