Corea del Nord posiziona missile. Russia: fermate il lancio

3 DIC – La Corea del Nord ha installato sulla rampa di lancio il primo dei tre stadi del razzo che tra il 10 e il 22 dicembre tentera’ di mandare in orbita un satellite. La marina militare nipponica ha avviato il trasporto dei missili Patriot verso la prefettura di Okinawa, la piu’ a rischio vista la traiettoria attesa del razzo nordcoreano.

La Russia chiede alla Corea del Nord di non effettuare l’annunciato lancio. Lo si legge in un comunicato del ministero degli Esteri di Mosca. “Facciamo appello al governo perche’ riconsideri la sua decisione di lanciare il razzo“, recita il testo. Il lancio e’ previsto tra il 10 e il 22 dicembre, in concomitanza con le elezioni presidenziali a Seul e con il primo anniversario della scomparsa di Kim Jong-Il. (ANSA).

Condividi